Jason Kidd a Milwaukee per due seconde scelte

L’avventura di Jason Kidd sulla panchina dei Nets è terminata. Quello che doveva essere un punto fermo dei Nets del futuro è appena diventato il nuovo coach dei Milwaukee Bucks dopo aver tentato un “golpe” all’interno della squadra che gli ha dato la chance di allenare pochi giorni dopo il suo ritiro da giocatore.

Fallito il tentativo dei Nets di ottenere una ricompensa con una prima scelta, a Brooklyn andranno due seconde scelte.

Paradossale anche la situazione in Wisconsin dove i Bucks erano in procinto di dare il ruolo di president of basketball operations a Kidd e invece sostituiranno Larry Drew senza nemmeno aver comunicato nulla allo stesso Drew.

Non mi pare un ingresso trionfale per la nuova proprietà dei Bucks. E per quanto riguarda i Nets? Il loro futuro comincia ora: è partita la corsa al quarto allenatore in soli 3 anni. I favoriti al momento sono Lionel Hollins, una soluzione a lungo termine come Kevin Ollie, la soluzione europea in Ettore Messina.

Questa voce è stata pubblicata in Mercato, Nets news e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...