Forbes: Nets nella top 5 per valore della franchigia

Solo 2 anni fa la stessa rivista specializzata Forbes metteva i Nets al 14esimo posto nella speciale classifica del valore delle squadre NBA.

Tutto questo è un lontano ricordo: i Brooklyn Nets oggi valgono almeno 800 milioni di dollari, entrando per la prima volta al quinto posto nel ranking della National Basketball Association.
Un affare per l’owner Michail Prokhorov, che ha investito i suoi soldi aumentando esponenzialmente il monte salari portandolo a livelli stellari ma ora vede la sua squadra aumentare di 4 volte il suo valore di mercato. Il russo prese in mano la franchigia spendendo la modica cifra di 200 milioni di dollari.

La causa principale di questa scalata del ranking è senza dubbio il trasferimento a Brooklyn, il Barclays Center ha arricchito il valore dei Nets del 108% stando a quello che ci dice Forbes.

Al primo posto della classifica ci sono i cugini New York Knicks, seguono i Los Angeles Lakers, i Chicago Bulls e i Boston Celtics. Tutte squadre con mercati importanti e tradizione altrettanto importante.

Forbes ha anche stabilito il ranking dei contratti televisivi e quello della richezza dei proprietari di squadre NBA: il contratto tra Brooklyn Nets e il network YES Network è al nono posto, mentre Prokhorov si è classificato solo secondo dietro all’americano Paul Allen, proprietario dei Portland Trail Blazers.

Questa voce è stata pubblicata in Barclays Center, Nets news e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...