In memory

drazen1

20 anni fa esatti nella notte di Dekendorf, dopo una partita di qualificazione contro la Polonia, un incidente d’auto causò la morte di uno dei più grandi talenti che la pallacanestro abbia mai visto.

Drazen Petrovic. Il mozart dei canestri. Il primo europeo divenuto star anche oltreoceano, come ama dire Federico Buffa è stato lui a spinare la strada a tutti gli altri. Compresi i Tony Parker e i Manu Ginobili che avete visto ieri in Gara 1 di finale NBA.

Le mie parole servono a nulla e sono sicuramente superflue i fronte alla grandezza di un giocatore e una personalità simile. Se però potete, fatevi un regalo: guardate Once Brothers. Un film-documentario sulla vita e la carriera di Drazen, raccontato da un suo ex compagnio di nazionale (quella Yugoslava) ed ex amico fraterno: Vlade Divac.

Per il resto, onore a te Drazen. Nei nostri cuori ci rimarrai per sempre.

drazd

Once Brothers

Questa voce è stata pubblicata in Nets news e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...