Gli Dei del basket

j-kidd knicks

Potremmo stare a discutere sui quintetti di Avery Johnson, il suo mancato timeout a 24 secondi dalla fine e il perchè aver utilizzato Stackhouse quando era in evidente difficoltà. Potremmo stare a discutere sulla prova di Deron Williams e i suoi tiri sbagliati con metri di spazio nel crunchtime, quella di Joe Johnson e rimembrare per l’ennesima volta le cifre del suo contratto (non capendo che quella trade i Nets la rifarebbero mille volte su mille perchè hanno dato in cambio nulla e Prokhorov problemi di soldi non ne ha).

Ma quando i tuoi avversari tirano con 14-28 da 3, anche con tiri decisamente contestatati e fuori ritmo, cosa puoi dire?

Quando il trio arbitrale assegna una interferenza offensiva ad Andray Blatche (aspettando almeno 5 secondi in più e fischiando solo dopo la reazione della panchina Knicks), sul possesso dopo non vede un clamoroso blocco irregolare di JR Smith che procura anche un infortunio a Gerald Wallace e per non farsi mancare niente sul possesso che porta alla tripla di Jason Kidd, Raymond Felton pesta pure la linea laterale…cosa puoi dire? Sia chiaro nessun complotto (non credo ai complotti, sarebbe stupido anche pensarlo), però caro Dick Bavetta non sarebbe ora di passare un pò più di tempo coi nipotini invece che correre in calzoncini per seguire questi ventenni di oggi?

Quando l’idolo della tua vita ti spezza il cuore con una tripla del genere, cosa puoi dire? Se avesse tirato con quelle percentuali forse oggi avremmo un titolo in più (quello contro gli Spurs nella finale 2003). Ad ogni modo non condivido chi, dalla mia parte, odia Kidd considerandolo un traditore. Da parte mia riceverà sempre applausi ed inchini per il meraviglioso giocatore che è e per le emozioni che mi ha dato nei suoi bellissimi anni da noi (comprese le vittorie, tante e nette, contro i Knicks versione Don Chaney e Isiah Thomas)

E’ il loro anno, la loro stagione a cui gli va tutto bene. Ne prendiamo atto e si tira una riga sopra.

Questa voce è stata pubblicata in Games e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...